VETRALLA
7 giugno 2017

VETRALLA

Nella terra degli ulivi, la Puglia, una cooperativa agricola viterbese, la Cesare Battisti di Vetralla, fa incetta di premi per il suo olio di qualità. A Presicce, provincia di Lecce, l’antico frantoio vince due premi per il Desio, extravergine di oliva monocultivar Caninese: secondo premio nazionale nella sezione fruttati leggeri nella ottava edizione del concorso L’Oro d’Italia e secondo premio internazionale sempre nella sezione fruttati leggeri della sesta edizione del concorso L’Oro del Mediterraneo. Per festeggiare il successo leccese l’Associazione Olea – forte dei suoi 20 anni di attività nella formazione di assaggiatori, produttori e consumatori – ha organizzato una serata celebrativa. “Due grandi riconoscimenti, un traguardo – commenta Enrico Dolci, presidente della Battisti – che nasce dal lavoro dei soci, dal nostro frantoio, dal territorio. Una tradizione che tramandiamo di padre in figlio”. “Onorati di avere ricevuto due premi in un concorso così prestigioso. La direzione che abbiamo scelto – aggiunge il direttore Giuseppe Iacomini – sembra essere quella giusta, la qualità resta la nostra missione e si conferma come il nostro obiettivo primario”.

Seguici su Twitter Coldiretti Lazio

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi