MANIFESTAZIONE
8 luglio 2015

MANIFESTAZIONE

Formaggi: "In gioco la sopravvivenza del settore"
"La manifestazione di oggi, davanti Montecitorio, rappresenta l'inizio di una battaglia per tutelare il vero made in Italy e difendere il settore più importante dell’agroalimentare italiano, con 180mila occupati nell’intera filiera, che verrebbe distrutto dal diktat dell'Ue di abolire il divieto di utilizzo di latte in polvere nella produzione di formaggi e yogurt. In questo modo diminuirebbero la qualità del prodotto e la sicurezza alimentare, mentre aumenterebbe il rischio di frodi con pesanti ripercussioni a livello occupazionale in un settore strategico che ha recentemente fatto registrare un incremento delle esportazioni del 9%". - Lo comunica in una nota David Granieri presidente di Coldiretti Roma.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi