23 Gennaio 2019
PATENTINO TRATTORI: COSA FARE PER OTTENERE L’ABILITAZIONE

Il D. Lgs. 81/2008 che tutela la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro e l’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 richiedono una specifica abilitazione per la guida di trattori agricoli o forestali, comunemente definita “patentino trattori”.

Secondo tale normativa, ciascun lavoratore che utilizza un trattore gommato o cingolato, progettato per usi agricoli o forestali che abbia almeno 2 assi e una velocità massima non inferiore a 6 km/h, è tenuto a ricevere un specifica formazione pratica e teorica in termini di sicurezza.

In particolare sono previste:

  • 8 ore di formazione – 3 di teoria e 5 di pratica - per trattori gommati o cingolati;
  • 13 ore di formazione- 3 di teoria e 10 di pratica - per trattori gommati e cingolati.

In entrambi i casi, l’abilitazione va rinnovata dopo 5 anni frequentando il corso di aggiornamento di 4 ore.

Per conseguire il “patentino” ti puoi rivolgere presso Coldiretti Lazio, chiamando al numero 06.40818968 o scrivendo a: pina.boccia@coldiretti .

 

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi