OLIO E MOTORI
21 ottobre 2011

OLIO E MOTORI

Auto storiche lungo le strade della Tuscia per scoprire l'olio 2011

E' giunta alla terza edizione la presentazione e l’assaggio, presso la sede del Consorzio Agrario Provinciale di Viterbo, dei primi oli di oliva extravergini della provincia di Viterbo alla presenza del Presidente del Consorzio Agrario Provinciale di Viterbo Leonardo Michelini, del Direttore Ugo Nardini, del Direttore della Coldiretti Viterbo Gabriel Battistelli e di una folta rappresentanza di esperti del settore. A giudizio di alcuni assaggiatori professionisti presenti, il prodotto ha riservato numerose e piacevoli sorprese; la qualità di inizio campagna fa ben sperare su una produzione di eccellenza dove profumi e sensazioni organolettiche daranno il meglio della tipicità di questo prodotto  che si sta ritagliando anno dopo anno, uno spazio sempre maggiore nell’olimpo della produzione Italiana. L'olio rappresenta per la nostra provincia un biglietto da visita importante che, con le nuove progettualità messe in atto dai produttori e dalle cooperative di Coop Coldiretti e di Unci Coldiretti, permetterà ai numerosi estimatori di avvicinarsi con maggiori cognizione al prodotto e di valorizzarlo al meglio. Domani 22 ottobre, l'evento prosegue con un raduno di auto d'epoca per festeggiare l'olio nuovo di alta qualità IOO%. Durante la giornata le auto storiche sfileranno lungo le strade della provincia per raggiungere i luoghi dell'eccellenza olivicola della Tuscia. Alle 9.00 raduno presso il piazzale del Consorzio Agrario Provinciale di Viterbo in Viale Francesco Baracca, 26 per la presentazione alla stampa dell'iniziativa e del progetto IOO% Qualità Italiana e consegna di materiale informativo ai partecipanti che proseguiranno verso Vetralla per una visita al Frantoio Cooperativo Cesare Battisti dove verranno illustrate le tecniche di assaggio dell'olio e consegnata ai partecipanti della prima bottiglia di IOO% Qualità Italiana. Trasferimento a Tuscania dove alle 11.00 vi sarà la visita all'Oleificio Cooperativo e l'illustrazione delle tecniche e dei disciplinari di produzione dell'olio con la consegna ai partecipanti della seconda bottiglia di IOO% Qualità Italiana. Da Tuscania alla volta di Canino per una visita alla Cooperativa Olivicola Canino e per la degustazione guidata degli oli e la consegna ai partecipanti della terza bottiglia di IOO% Qualità Italiana prodotto nella nuova stagione olivicola. Al termine della visita i partecipanti saranno ospiti della Cooperativa per un pranzo a base di prodotti tipici accompagnato dai migliori vini del viterbese.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi