AMBIENTE
13 novembre 2014

AMBIENTE

 Piano di Assetto Parco Naturale Regionale di Bracciano e Martignano: Coldiretti Roma scrive all'Assessore Refrigeri
"L'imminente pubblicazione del Piano di Assetto del Parco Naturale Regionale di Bracciano e Martignano nonché il profondo dissenso relativamente sia ai metodi di redazione dello stesso che in merito ai contenuti ci inducono a chiedere un intervento dell'assessore Refrigeri affinché venga immediatamente sospesa la pubblicazione del Piano evitandone un’attuazione che reca danni gravi al territorio e alle imprese ed operatori economici che al suo interno svolgono al loro attività. Al contempo il senso di responsabilità che caratterizza sempre l’operato della Coldiretti ci induce a chiedere che l'azione dell'Assessore induca l’Ente Parco a formalizzare immediatamente una richiesta di revisione del Piano attivando quel processo di concertazione con le organizzazioni del territorio che porti ad una nuova stesura entro la fine dell’anno in corso". È quanto dichiara e scrive David Granieri, Presidente della Coldiretti di Roma e del Lazio facendosi portavoce del dissenso diffuso sul Piano che è stato redatto in totale assenza di concertazione con le organizzazioni che rappresentano gli interessi di tutte le imprese che operano nel Parco e della comunità che vi vive. La zonizzazione e la relativa normativa tecnica penalizza oltre modo le imprese agricole multifunzionali che svolgono la loro attività all’interno del Parco inoltre mancano tutte quelle norme sul contenimento della fauna selvatica che pur rappresenta un problema annoso e attuale nel parco. È fondamentale inoltre che nell’ambito della riforma dei Parchi, soprattutto in relazione alla nuova governance, gli attori del territorio cioè chi vi svolge l’attività produttiva e lavorativa e la comunità tutta siano adeguatamente rappresentati. Con questi presupposti e queste argomentazioni, l'auspicio è che l'Assessore Refrigeri intervenga e si riapra la concertazione con il territorio che vuol tornare ad essere protagonista attivo delle scelte.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi